Lavaggio

Lavaggio

 

 

 

 

In Lavatrice 

Il cashmere può essere lavato anche in lavatrice, ma con le dovute precauzioni e utilizzando degli specifici accorgimenti. Inserite l'indumento in lavatrice alla rovescia, possibilmente all'interno di una retina salvabucato per il lavaggio dell'intimo. Aggiungete al cestello una piccola quantità di detersivo delicato, specifico per la lana, selezionate un programma breve per capi delicati con una temperatura che non superi i 30°C. Escludete la centrifuga oppure sceglietela ad una velocità media, non più di 400 giri, così eliminerete buona parte dell'acqua in eccesso nel capo, senza rovinarlo.

 

A Mano

Per lavare il vostro capo in cashmere a mano, sciogliete in una bacinella di acqua tiepida del detersivo per lana, del detergente neutro oppure uno shampoo delicato. Immergetelo alla rovescia e fate assorbire tutta l'acqua, che ravviverà il tessuto, lasciandolo in ammollo per non più di 5 minuti: la permanenza eccessiva in acqua potrebbe rovinarlo. Poi massaggiatelo premendo delicatamente, ma senza torcere o strofinare, per non far infeltrire il capo. Risciacquate con acqua corrente tiepida e infine avvolgete il maglione, o comunque il vostro capo in cashmere, in un asciugamano: arrotolatelo con delicatezza, lasciandolo avvolto fino a quando non avrà perso la maggior parte

dell'acqua.